Saggio della Zelig Film School: cos'è un documentario?

VISUALIZZAZIONI: Tre studenti della Zelig Film School hanno accettato di scrivere un piccolo saggio quando gli è stato chiesto quali tre parole ti vengono in mente quando ascolti DOCUMENTARY
Mar Steen Müller
Precedente fondatore / editore della rivista DOX.
Data di pubblicazione: 24 febbraio 2020
Zelig Film School-Lucija-primo piano

A novembre ero al Scuola di cinema Zelig in Bolzano per incontrare i nuovi studenti. Ho organizzato un piccolo gioco: quali tre parole ti vengono in mente quando dico DOCUMENTARIO.
Mettiamo le parole sulla lavagna: Libertà Scelta volontaria Dettaglio poetico Barlume Caso residenziale Pazienza Stringhe Impatto Storytelling Memorabile Curiosità Connessione Testimonianza Creatività Vaso Sensibilità Istinto Relazione Relazione Prospettiva Sensazione Estetica Soggettivo Rispettivo Empatia visiva Riconoscimento Patrimonio Lavoro Mediazione Responsabilità Gioco Commercio Imbroglio Tempo Luogo POV Senza pretese Gratuito Quest personale Passione Opinione Lavoro di squadra Osservare Informare Significato Intensa identità Brezza estiva Evidenza Inseguimento Intuizione Onesto Pura Umanità Pensiero Provvedere Problemi di contatto Improvvisazione dimenticata Scoperta Crescita Ricerca Ritratto Ascolto Memoria Cinema Arte Microcosmo Serendipità Nuance Minare indebolire Esposizione Vita Amore Lagrein.

E tre studenti hanno accettato di scrivere un piccolo saggio ispirato alle parole e alle nostre discussioni durante questa prima settimana del loro soggiorno di tre anni a scuola: Lucija Ilijić scritto in inglese, Kaspar Panizza in tedesco e Matilde Ramini in italiano.

Il primo di Lucija Ilijić arriva qui, gli altri due seguiranno presto:

Il compito di scrivere un saggio composto dalle parole che abbiamo usato durante una lezione con Tue Steen Muller alla ZeLig non è stato facile, ma questo è quello che ho escogitato:

Che cos'è un documentario? Sebbene rispondere alla domanda possa sembrare inizialmente senza speranza, questo caso documentario sconcertante dovrebbe essere visto come un gioco creativo e artistico di alcuni appassionati che perseguono il loro sogno di assicurarsi che vengano ricordati molti aspetti affascinanti ma spesso inquietanti dell'umanità. È una ricerca poetica per rivelare l'insaziabile curiosità umana per connessioni intime, l'onesta ricerca del Significato della vita che prende in considerazione diverse prospettive sul meraviglioso mondo che ci circonda. Tuttavia, ciò che rende possibile la narrazione di una storia è il lavoro di squadra, un elemento piuttosto importante che spesso richiede registi ...


Caro lettore. Hai letto 5 articoli questo mese. Potremmo chiederti di supportare MODERN TIMES REVIEW con una corsa sottoscrizione? Sono solo 9 euro trimestrali da leggere e avrai accesso completo a quasi 2000 articoli, tutte le nostre riviste elettroniche - e ti invieremo le prossime riviste stampate.
(Puoi anche modificare la tua pagina di presentazione connessa)



perché non lasciare un commento?