RIUNIFICAZIONE: La prima serie di documentari originali tedeschi di Netflix esamina il mistero irrisolto al centro della tumultuosa riunificazione del paese.
Carmen Gray
Carmen Gray
Critico cinematografico freelance e collaboratore regolare di Modern Times Review.
Data di pubblicazione: 5 ottobre 2020

«La colpa era del capitalismo, ma non puoi sparare capitalismo - altrimenti qualcuno l'avrebbe fatto molto tempo fa. » Lutz Taufer, ex membro del gruppo militante di estrema sinistra, l'Armata Rossa, dà i suoi due centesimi all'omicidio del controverso personaggio pubblico Detlev Rohwedder nel 1991. L'omicidio è ancora avvolto nel mistero a distanza di tre decenni ed è oggetto della nuova serie di documentari originali Netflix Un crimine perfetto, il primo per la Germania. Niente infiamma l'immaginazione pubblica con teorie del complotto quanto un assassinio irrisolto, e numerose figure con un interesse nel caso e il tumulto socio-politico che lo circonda offrono una serie di spiegazioni su ciò che lo ha motivato e chi ha premuto il grilletto.

Brivido, speranza, disorientamento, miseria

Lo spettacolo in quattro parti prodotto in modo intelligente (con episodi incentrati su diverse angolazioni su Rohwedder come, variamente, un «martire», «capitalista», «occupante» e «vittima»), si svolge come un thriller misterioso, esponendo il suo indizi con rievocazioni oscure e sfumate di noir e un occhio per la suspense per creare una sorta di whodunnit di congetture. È un approccio efficace, ma ancora più avvincente è il contesto astutamente elaborato. Come ha fatto Rohwedder a diventare il «Wessi» o il tedesco occidentale più odiato da «Ossis» in Oriente? Clip di notizie d'archivio e altri filmati dall'inizio degli anni '90 ci danno una panoramica del ...


Caro lettore. Hai già letto una recensione gratuita / leggi un articolo oggi (ma tutte le notizie del settore sono gratuite), quindi torna domani o effettua il login se sei un abbonato? Per 9 euro, avrai pieno accesso a circa 2000 articoli, tutte le nostre riviste elettroniche e riceverai le prossime riviste stampate.

Accedi