STORIA: Un nuovo documento basato sul tanto acclamato libro EUROPEANA tenta di rimanere fedele al suo impassibile racconto della storia del 20 ° secolo.
Tristen Bakker
Tristen Bakker è documentarista e montatore.
Data di pubblicazione: 21 ottobre 2019

Il film si apre con una serie di foto in bianco e nero sottolineate da un paesaggio sonoro inquietante. Vediamo il cielo; un unico edificio futuristico arroccato in cima a una montagna, un'astronave. La narrazione di Voiceover racconta una storia: l'umanità ha perso qualsiasi conoscenza del 20 ° secolo a causa di sconvolgimenti mondiali senza nome. Ora, il modo in cui gli umani possono riacquistare la loro conoscenza degli eventi passati è attraverso la capacità di pochi, quelli che hanno una stranezza genetica che consente loro di scrutare il passato e di trasmettere gli eventi che vedono. Altre foto di una donna, una di queste poche speciali che sono state prese in una stanza presumibilmente per iniziare la sua sessione di racconto. È tutto molto Le Jetéee l'elemento fantascientifico è intrigante.

Quindi, dopo solo questa breve introduzione, il film si trasforma in immagini in movimento e inizia il racconto del passato. E questo è il resto del film: 90 minuti di immagini sparse, a volte casuali, a volte letterali, che si svolgono sotto una narrazione di fatti tratti da punti della storia del 20 ° secolo. Vengono raccontate alternando voci apparentemente senza un ordine particolare, senza alcuna inflessione di emozione o immagini visive dei narratori.

EUROPEANA

Questo è un film basato sul libro EUROPEANA: una breve storia del 20 ° secolo di Patrik Ourednik. Un libro che ha raccolto un seguito devoto disponendosi in questo modo - fatti casuali enunciati in nessun ordine particolare di importanza o rilevanza, nessuna guida al valore storico, nessun giudizio sugli eventi o fatti descritti - con l'intenzione di illuminare il assurdità degli eventi storici e degli stessi umani.

Ti auguro lo stesso post1
Ti auguro lo stesso, un film di Arnaud de Mezamat

Il film segue da vicino questo formato, il che è a suo vantaggio in quanto basato sul libro. Riesce a far luce sull'assurdità della condizione umana. Di come nel corso della storia la convinzione che la vita, le cose e le persone sarebbero "migliori" in futuro - più avanzata con l'avanzare della tecnologia e le esigenze di base quotidiane di una persona sono state soddisfatte più facilmente; arricchito dal progresso dell'arte e della cultura. Tuttavia, nel presentare eventi che si stavano verificando ...


Caro lettore. Hai letto 5 articoli questo mese. Potremmo chiederti di supportare MODERN TIMES REVIEW con una corsa sottoscrizione? Sono solo 9 euro trimestrali da leggere e avrai accesso completo a quasi 2000 articoli, tutte le nostre riviste elettroniche - e ti invieremo le prossime riviste stampate.
(Puoi anche modificare la tua pagina di presentazione connessa)



perché non lasciare un commento?