Informazioni

    One World Romania annuncia la retrospettiva di Ulrike Ottinger alla 14a edizione del festival


    (Tradotto da Inglese di Google Gtranslate)

    Per il suo festival 2021, Un mondo Romania presenterà una retrospettiva sul cineasta tedesco Ulrike Ottinger. Il programma presenterà otto film realizzati tra gli anni '1970 e il 2010, oltre al suo ultimo, l'autobiografico Calligrammi di Parigi.

    In sintonia con il tema 2021 del festival di femminismo e femminilità, lo stile intimo e osservativo di Ottinger ha portato a una filmografia piena di figure femminili estremamente complesse e varie. La retrospettiva stessa copre la gamma della produzione di Ottinger, inclusi film di finzione, cortometraggi, documentari di viaggio e la sua autobiografia. Dal suo paese d'origine di Francia alla sua casa adottiva di Germania a JP, Siberiae Europa dell'EstOttinger li ha osservati tutti, ciascuno presentato in qualche modo alla retrospettiva.

    Retrospettiva di Ulrike Ottinger

    • Madame X: un sovrano assoluto (1978) - finzione
    • Il diario di un ubriacone (1979) - finzione
    • Cina: The Arts - The People (1986)
    • Conto alla rovescia (1990)
    • Esilio Shanghai (1997)
    • Passaggio a sud-est (2002)
    • Sotto la neve (2011)
    • Superbia - The Pride (1986) - breve
    • Parigi Calligramma Paris (2020)

    La 14a edizione di One World Romania avrà luogo fisicamente, a Bucarest, tra il 21 e il 30 maggio e online a livello nazionale, tra il 31 maggio e il 6 giugno.

    Modern Times Review
    Le novità del settore sono fatte da noi. Contatto Steve Rickinson.

    Ultime notizie

    X