Messaggio AD-Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia-77

In occasione dell'apertura della 77a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, otto direttori artistici di alcuni dei principali festival cinematografici europei saranno presenti e verranno con un messaggio speciale.

Oggi, 2 settembre 2020, gli otto registi rappresenteranno la comunità dei festival cinematografici nel continente e in tutto il mondo, cercando di rafforzare la nozione di arte e la sua importanza per la società, soprattutto in tempi di crisi.

Nel corso dell'evento, i registi saliranno sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido), per leggere un documento condiviso che approfondisce il valore fondamentale del cinema, nonché il ruolo dei festival cinematografici in il sostegno al cinema internazionale. La tesi centrale è che i festival non sono solo vetrine promozionali, ma sono sempre più centri di cultura, istruzione, opportunità ed esperienza per un'ampia fascia demografica di partecipanti e pubblico. Il festival cinematografico nel suo senso tradizionale è un luogo che incoraggia la comprensione e il dibattito, la creatività e l'espressione artistica, al fine di produrre un dialogo solido con il pubblico e la società.

Il messaggio arriva in un anno di maggiore volatilità, principalmente a causa del Covid-19 pandemia e conseguente ricaduta economica. Molti festival sono ricorsi a un formato online o ibrido o hanno aggirato del tutto le edizioni del 2020. Con questo messaggio alla Mostra del Cinema di Venezia, gli otto direttori artistici presenti guardano a un messaggio di solidarietà nei confronti dell'industria cinematografica globale.

Gli otto direttori artistici presenti e partecipanti sono:

La 77a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia si terrà dal 2 al 12 settembre 2020 a Venezia, in Italia.