Più

    IDF annuncia i candidati ai Silver Eye 2021

    I Istituto di cinema documentario (IDF) assegnerà il Silver Eye Award ai migliori cortometraggi e lungometraggi documentari dell'Europa centrale e orientale al Mercato dell'argento orientale al 25esimo Ji.hlava IDFF (26 – 31 ottobre 2021). Di seguito l'elenco completo dei film nominati sia nella categoria lungometraggi che cortometraggi> per i lungometraggi, la giuria è composta da Rebecca de Pas (Visioni del reale, Programmer), Maarten Stoltz (Movies That Matter, Programmer) e Cintia Gil (Film Curator), mentre la giuria dei cortometraggi è composta da Marija Milovanović (Vienna Independent Shorts, Head of International Competition Fiction & Documentary), Lenka Tyrpáková (Pragueshorts Film Festival, Programmatore) ed Emilia Mazik (Short Waves Festival, Direttore del Festival).

    Caratteristiche

    • I colori di Tobi (dir. Alexa Bakony, prod. Gábor Osváth, Ildikó Szűcs, Ungheria, 2021, 81′)
    • Terra disturbata (dir. Kumjana Novakova, Guillermo Carreras-Candi, prod. Guillermo Carreras-Candi, Spagna, Bosnia ed Erzegovina, Macedonia del Nord, 2021, 72′)
    • F @ ck questo lavoro (dir. Vera Krichevskaya, prod. Mike Lerner, Vera Krichevskaya /Six Days Film/, Regno Unito, Russia, Germania, 2021, 104′)
    • ippodromo (dir. Vladimir Loginov, prod. Elina Litvinova, Pille Rünk /Allfilm/, Estonia, 2021, 85′)
    • Paesaggi della Resistenza (dir. Marta Popivoda, prod. Dragana Jovovic /THEORY AT WORK/, Jasmina Sijercic /Bocalupo Films/, Serbia, Germania, Francia, 2021, 95′)
    • Linee (dir. Barbora Sliepková Barbara Janišová Feglová /HITCHHIKER Cinema/, Slovacchia, 2021, 80′)
    • Mara (dir. Sasha Kulak, prod. Louis Beaudemont /Les Steppes Productions/, Francia, 2021, 62′)
    • Orfeo (dir. Vadim Kostrov, prod. Gleb Piryatinskiy /mal de mer films/, Russia, 2021, 116′)
    • Rose. Cinema – Cabaret (dir. Irena Stetsenko, prod. Oleksandra Kravchenko, Oleg Sosnov, Ucraina, 2021, 80′)
    • L'Unità di Vita Intensiva (dir. Adéla Komrzý, prod. Pavla Janoušková Kubečková /nutprodukce/, Repubblica Ceca, 2021, 72′)

    Pantaloncini

    • Dirndlschuld (dir. Wilbirg Brainin-Donnenberg, prod. Wilbirg Brainin-Donnenberg, Austria, 2021, 15′)
    • Non esitare a venire a trovarci, mamma (dir. Anna Artemyeva, prod. Daphne Pascual, Russia, 2021, 12′)
    • Crepuscolo (dir. Bálint Bíró, prod. Bálint Bíró, Ungheria, 2020, 21′)
    • Per Domani Arriva Il Paradiso (dir. Anna Hints, prod. Evelin Penttilä /Stellar Film/, Johanna Maria Paulson, Estonia, 2021, 28′)
    • I figli dei morti (dir. Luay Albasha, prod. Luay Albasha, Dominik Barič, Spagna, Repubblica Ceca, 2021, 24′)
    • Sono qui (dir. Julia Orlik, prod. Agata Golańska, Polonia, 2021, 15′)
    • C'era una volta in Israele (dir. Weronika Szyma, prod. Weronika Szyma, Polonia, 2021, 11′)
    • Viaggio Solare (dir. Adam Zadlo, prod. Jerzy Kapuscinski & Ewa Jastrzebska /Munk Studio – Polish Filmmakers Association/, Polonia, 2021, 18′)
    • Suoni di stanchezza (dir. Taymour Boulos, prod. Taymour Boulos, Libano, Belgio, Ungheria, Portogallo, 2021, 13′)
    • DOBBIAMO SOPRAVVIVERE: Fukushima! (dir. & prod. Tomáš Krupa /HAILSTONE/, Slovacchia, 2021, 13′)
    Modern Times Review
    Le novità del settore sono fatte da noi. Contatto Steve Rickinson.

    Ultime notizie

    Mr. Landsbergis, un film di Sergei Loznitsa

    IDFA 2021: i vincitori completi

    La 34a edizione #IDFA ha annunciato i vincitori dei programmi del concorso durante la cerimonia di premiazione IDFA 2021. La cerimonia si è svolta al Compagnietheater di Amsterdam,...
    X