Informazioni

    Human Rights Film Festival Berlin annuncia il programma completo per la 4a edizione del festival


    (Tradotto da Inglese di Google Gtranslate)

    Dal 16 al 25 settembre, il quarto Festival del cinema sui diritti umani di Berlino proietterà quaranta documentari che esplorano i temi di democrazia, libertà che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana per poi diritti umani Intorno al mondo. Il focus di quest'anno è sulle storie di persone i cui diritti vengono brutalmente violati e che stanno lottando per il cambiamento come attivisti. I film saranno proiettati sia online in tutta la Germania che offline in selezionati cinema berlinesi.

    Il festival si aprirà con Sabaya, un film del regista vincitore del Sundance Hogir Hirori su un gruppo di uomini e donne che rischiano la vita per liberarsi yazidi donne e ragazze dalla schiavitù IS. Anche le attiviste saranno sotto i riflettori con Vola così lontano (prima tedesca), Impenitente (prima tedesca), e Le formiche e la cavalletta (prima tedesca). Altri film includono Come voglio (dir. Samaher Alqadi), Sindaco (diretto da David Osit), Solo il diavolo vive senza speranza (dir. Magnus Gertten), Scuola di speranza (regia di Mohamed El Abudi), I cani randagi del colonnello (diretto da Khalid Shamis), Il dissidente (diretto da Bryan Fogel), The Last Shelter (dir. Ousmane Samassekou), Il ritorno: la vita dopo l'ISIS (dir. Alba Sotorra Clua), Vagando, una storia di Rohingya (dir. Mélanie Carrier, Olivier Higgins), Benvenuti in Cecenia (diretto da David France), Scrivendo con il fuoco (dir. ), e altro ancora.

    Il festival è organizzato da Action Against Hunger in collaborazione con Save the Children e in collaborazione con Amnesty International. La serie «Fare la differenza» di Azione contro la fame comprende cinque film incentrati sugli aiuti umanitari e sul sollievo dalla fame. Nella serie «The Right to Change», curata da Save the Children, cinque film presentano storie di bambini e giovani bisognosi. Infine, con «Stories that Matter», Amnesty International ha curato tre film che parlano di attivismo e diritti.

    Trovate il programma completo del 4° Human Rights Film Festival di Berlino – QUI

    Modern Times Review
    Le novità del settore sono fatte da noi. Contatto Steve Rickinson.

    Ultime notizie

    X