TRAUMA: Le conseguenze dell'aggressione sessuale, le sue cause ed effetti, attraverso testimonianze intime dei sopravvissuti.
Carmen Gray
Carmen Gray
Critico cinematografico freelance e collaboratore regolare di Modern Times Review.
Data di pubblicazione: 15 agosto 2020

«La gente non capisce che non si tratta solo di un evento di un giorno o di un mese», dice un sopravvissuto nel documentario della regista Danijela Stajnfeld sulle conseguenze e l'impatto di violenza sessuale, Hold Me Right. La motivazione iniziale di Stajnfeld per la realizzazione del lungometraggio era molto personale, poiché aveva interrotto bruscamente una promettente carriera teatrale in Serbia e sono fuggito al United States dopo che una figura molto nota l'aveva violentata. Sentendo che la sua celebrità rendeva troppo pericoloso parlare contro di lui, cercò un altro modo per ottenere il libero arbitrio sull'evento traumatico che la stava divorando silenziosamente. La sua raccolta basata sulla testimonianza delle esperienze di un'ampia gamma di sopravvissute ad aggressioni sessuali negli Stati Uniti crea un profondo senso di solidarietà. Non esistono due storie uguali, ma tutte alle prese trauma come un fardello che deve essere continuamente negoziato. Il film sottolinea che questo abuso di potere è strutturalmente radicato e diffuso.

Hold Me Right-documentario-aggressione sessuale-post1 Hold Me Right, un film di Danijela ...


Caro lettore. Hai già letto una recensione gratuita / leggi un articolo oggi (ma tutte le notizie del settore sono gratuite), quindi torna domani o effettua il login se sei un abbonato? Per 9 euro, avrai pieno accesso a circa 2000 articoli, tutte le nostre riviste elettroniche e riceverai le prossime riviste stampate.

Accedi