Informazioni

    5 documentari ucraini in mostra a Docudays UA 2021 UKRAINIAN DOC PREVIEW


    (Tradotto da Inglese di Google Gtranslate)

    Come parte della corrente Docudays Emirati Arabi Uniti programma DOCU / PRO incentrato sul settore, l'ultimo promettente e in fase di sviluppo ucraino vengono proiettati film. Nell'ambito dell'annuale ANTEPRIMA DOC UCRAINA, cinque documentari ucraini rilevanti vengono selezionati e presentati a un gruppo di personale chiave del settore. Festival, agenzie di vendita, finanziatori, emittenti e altri ancora coinvolti con i registi selezionati i cui progetti sono in produzione o in post-produzione.

    Per l'iterazione 2021 di UCRAINIAN DOC PREVIEW, Docudays UA ha presentato l'evento online in concomitanza con il Istituto ucraino. Lì, i cinque progetti selezionati hanno presentato fino a 15 minuti di metraggio tagliato, seguito da una discussione di 25 minuti con gli ospiti invitati. L'intero evento è stato moderato dal co-fondatore dell'Institute of Documentary Film's Brigid O'Shea e RIDM programmatore industriale Selin Murat. A rappresentare il settore c'erano personaggi del calibro di Berlinale, Documenti di Cannes, Al Jazeera, Sheffield Doc / Fest, DOK Lipsia, IDFA, e molti altri. Questa edizione di UKRAINIAN DOC PREVIEW presentava anche approfondimenti dei relatori ospiti Joanna Selecka (Alphapanda Varsavia), Heidi Fleisher (produttore / consulente) e Qutaiba Barhamji (regista / montatore)

    I cinque film selezionati per la ANTEPRIMA DOC UCRAINA 2021 sono stati:

    • Spedizione 49 (dir. Alisa Kovalenko; prod. Stéphane Siohan) - Ucraina, Francia Polonia
      Tra le macerie del Donbass guerra, cinque giovani ucraini cercano di fuggire dall'Ucraina orientale quando un giorno hanno l'opportunità unica di intraprendere un viaggio terapeutico verso la montagna più alta del mondo.
    • I testimoni di Florian (dir. Oleksiy Radynski; prod. Lyuba Knorozok) - Ucraina, USA
      Descritto come un documentario con un mix di horror e fantascienza, I testimoni di Florian racconta la storia dell'artista 90enne Florian Yuriev che affronta un potente sviluppatore immobiliare per impedire la distruzione del suo capolavoro architettonico.
    • Fragile Memoria (dir. Igor Ivanko; prod. Mariia Ponomarova, Oleksandra Bratyshchenko, Igor Ivanko) - Ucraina, Slovacchia
      Il regista Igor trova l'archivio fotografico danneggiato e inedito di suo nonno, il famoso direttore della fotografia sovietico Leonid Burlaka. Con l'Alzheimer in continua crescita di Leonid, Igor deve intraprendere il suo viaggio contro questa forza imbattibile prima che suo nonno lo dimentichi.
    • Frammenti di ghiaccio (dir. Maria Stoianova; prod. Alina Gorlova, Maksym Nakonechny) - Ucraina
      Radicato in filmati d'archivio VHS amatoriali, Frammenti di ghiaccio segue una star del pattinaggio artistico (post-) sovietico mentre fa un giro nell'ovest immaginario, filmando la sua vita durante il periodo di transizione degli anni '80 e '90.
    • Privoz. I racconti del mercato di Odessa (dir. Eva Neymann; prod. Gennady Kofman, Olha Beskhmelnytsina) - Ucraina
      Documentazione osservativa del famoso mercato di Odessa e della sua vasta gamma di commercianti e clientela.

    Quest'anno, i partecipanti alla ANTEPRIMA DOC UCRAINA competeranno anche per i premi donati dai partner di DOCU / PRO. Finanziamento post-produzione da Ora attuale, l'appartenenza a Rete audiovisiva femminile europea, supporto alla distribuzione da Istituto di cinema documentario, e molto altro sarà annunciato al Cerimonia di premiazione Docudays UA il 2 aprile 2021 (20:00 ora di Kiev).

    Modern Times Review
    Le novità del settore sono fatte da noi. Contatto Steve Rickinson.

    Ultime notizie

    X