ALTRO

    Scheletri e riflessi di un passato nazista

    CONFLITTO: La storia dell'ufficiale nazista responsabile del salvataggio di ebrei e polacchi suscita un appassionato dibattito e riflessione nella sua città natale tedesca
    ARTE: L'arte dell'inconseguenza (dir: Jakob Brossmann) Per il bene del nostro pianeta, come può la società stimolare una contro-narrativa all'iper produttività?
    MIGRANTI: Arada (regista: Jonas Schaffter) Tre deportati svizzeri di origine turca devono orientarsi in una terra che non è più casa.
    MIGRANTI: The Last Shelter (dir: Ousmane Samassekou) Il documentario vincitore di CPH: DOX sussurra sogni e incubi di migranti ai margini del Sahara.
    INVECCHIAMENTO: Non è ancora finita (dir: Louise Detlefsen) Ispirata dai metodi di Florence Nightingale, l'infermiera May Bjerre Eiby cerca di cambiare il modo in cui le persone affette da demenza vengono trattate nel sistema sanitario danese.
    FEMMINISMO: Come voglio (dir: Samaher Alqadi) A seguito di una serie di aggressioni sessuali, Come voglio documenta una fiorente ribellione delle donne.
    DISSENSO: I cani randagi del colonnello (dir: Khalid Shamis) Patriottismo eterno di fronte a un paese che non ha più bisogno di te.
    VIAGGIO: Città fantasma di Magaluf (dir: Miguel Ángel Blanca) Uno sguardo eccentrico al «posto migliore e peggiore della terra»
    AZIENDA: Guerra e pace (regia: Martina Parenti & Massimo D'Anolfi) Da quando si sono incontrati nel 1911, l'immagine in movimento e la guerra hanno avuto una relazione controversa
    SIRIA: L'altro lato del fiume (regia: Antonia Kilian) Dopo aver aiutato nella liberazione della sua regione dall'ISIS, la diciannovenne Hala deve ora fare lo stesso per i matrimoni combinati delle sue sorelle.
    Covid-19: Io Resto (regia: Michele Aiello) Durante i momenti peggiori della nostra tragedia collettiva, personale sanitario e pazienti si uniscono di fronte all'ignoto.
    DocsBarcelona annuncia il programma completo per il 2021 L'edizione 2021 di #DocBarcelona si svolge dal 18 al 30 maggio in un formato ibrido. Combinazione di proiezioni online tramite Filmin e proiezioni fisiche ...
    Dok.fest München annuncia la retrospettiva del paese ospite e degli omaggi Dok.fest München si svolgerà online dal 05 al 23 maggio. Con il suo programma completo che verrà annunciato molto presto, il documentario con sede a Monaco ...
    Visions du Réel 2021: I vincitori completi Il Gran Premio della Giuria di Visions du Réel 2021 è andato alla coproduzione americano-etiope-qatariota Faya Dayi di Jessica Beshir. Inoltre, il film anche ...
    Movies that Matter 2021: i vincitori completi Il Film that Matter Festival dei Paesi Bassi ha appena annunciato i suoi vincitori. Il festival internazionale del cinema sui diritti umani # ha tenuto 30 anteprime nazionali e internazionali ...
    Doclisboa torna a chiudere la sua 18 ° edizione con proiezioni fisiche Dopo un lungo viaggio di riadattamento, #doclisboa torna finalmente al Culturgest di Lisbona con le ultime proiezioni della sua diciottesima edizione. Da 18 a 5 ...
    Il Calvert Journal annuncia un bando per la presentazione del secondo film festival Il Calvert Journal Film Festival ha annunciato l'apertura del suo bando di concorso per la sua seconda edizione. Registi di tutto il New East ...
    La 52a Visions du Réel annuncia i premi del settore Fino al 25 aprile, la 52a edizione di Visions du Réel ha appena annunciato i premi del settore. VdR – Pitching International Jury VdR – Pitching Award: Science Fiction (dir ....
    It's All True annuncia i vincitori della 26a edizione È tutto vero in Brasile - Festival internazionale del film documentario, il festival di film audiovisivi di saggistica dell'America Latina ha annunciato il vincitore del premio dal 26 ° ...
    EDITORIALE: I nuovi anarchici Può un regista unire libertà e solidarietà?
    FILM AFRICANO: Gioventù, migrazione e decolonizzazione documentaria Don Edkins e Tiny Mugwe discutono del progetto Generation Africa.
    DOK.FEST MüNCHEN: «Tornare direttamente al passato non ha futuro» Il vicedirettore artistico del festival Adele Kohout e il membro della selezione del programma Monika Haas alla 36a edizione del festival.
    VISIONS DU RéEL: «Il festival è ancora una macchina davvero grande e potente se lo fai nel modo giusto» Parla con la direttrice artistica Emilie Bujès Modern Times Review sulla 52a edizione del festival.
    INTERVISTA: «Cerchiamo semplicemente buoni film» Parla con Andrea Prenghyová, Project Director di dok.incubator Modern Times Review sul workshop 2021.
    MEDIA: Un doloroso scandalo sulla rappresentazione della realtà
    Il film di Elke Lehrenkrauss Lovemobil ha causato una catena di reazioni vibranti nei media tedeschi.
    PRODUTTORE: I produttori emergenti di Ji.hlava discutono dell'opportunità che può emergere dalla crisi
    In che modo il mondo post-COVID può offrire opportunità al settore audiovisivo europeo?
    SOCIETÀ: L'agente talpa (regia: Maite Alberdi)
    Il film di Maite Alberdi tocca abilmente un tema delicato e ci invita con compassione e tenerezza a riflettere sull'isolamento, i rigori della società patriarcale e l'organizzazione del lavoro e della famiglia.
    CONTROLLO: Le sue madri (dir: Asia Dér, ...)
    Nell'Ungheria sempre più autoritaria, due donne affrontano diverse difficoltà nell'adozione di un bambino rom.
    SOCIETÀ: Donna (dir: Yann Arthus-Bertrand, ...)
    Donna è il sequel del ritratto panoramico dell'umanità di Yann Arthus-Bertrand, questa volta incentrato sulla parte femminile della popolazione mondiale.
    ABUSO: Catturato nella rete (dir: Vit Klusák, ...)
    In un radicale esperimento psicosociale, viene scoperto l'ambito dell'abuso di minori online nella Repubblica Ceca.
    GENERE: Il genere di processo. Cinema ed estetica del lavoro (autore: Salomé Aguilera Skvirsky) In un libro scritto in modo delizioso, Salomé Aguilera Skvirsky delinea, analizza e nomina un genere visivo che tutti conosciamo ma che non abbiamo ancora imparato ad apprezzarne appieno il potenziale e le implicazioni.
    GENERE: Buona moglie, saggia madre (autore: Anne-Stine Johnsbråten) Una panoramica esclusiva dei diversi ruoli che le donne giapponesi svolgono nella società.
    ARTE: Estetica conflittuale: attivismo artistico e sfera pubblica (autore: Oliver Marchart) Sebbene molti dei mecenati di oggi utilizzino l'arte come un gigantesco pilastro pubblicitario, cosa può ancora fare l'arte quando i politici mentono?
    MEDIA: Il Manifesto dei media (autore: Justin Schlosberg, ...) La profilazione, il controllo delle informazioni, le sollecitazioni sulla regolazione del comportamento e la vendita di dati personali dovrebbero rivelarsi la realtà, piuttosto che la realizzazione di Internet come rete pubblicista.
    TARDA MODERNITÀ: L'incontrollabilità del mondo (autore: Hartmut Rosa) Le persone oggi stanno acquisendo sempre più controllo su ciò che li circonda, ma stanno perdendo il contatto con il mondo. Dov'è il limite per misurazioni, garanzie di qualità, quantificazioni e routine burocratiche?
    Covid-19: Tutto deve cambiare !: Il mondo dopo il Covid-19 (autore: Renata Avila, ...) Un raduno di voci influenti da tutto il mondo per valutare le possibilità progressive sulla scia di COVID-19.
    DOK.REVUE: Donne sulle donne (autore: Barbora Baronová) Una riflessione sulle donne documentariste ispirata al libro di Barbora Baronová Donne sulle donne.
    CAMBIAMENTO SOCIALE: Movimenti della storia: come i documentari danno potere alle persone e ispirano il cambiamento sociale (autore: Caty Borum Chattoo) Lettura essenziale per tutti coloro che vogliono capire meglio cosa rende il nostro tempo l'epoca d'oro del documentario
    Autunno 2020
    Fai clic per leggere il PDF se sei un abbonato
    Estate 2020
    Fai clic per leggere il PDF se sei un abbonato
    Primavera 2020
    Fai clic per leggere il PDF se sei un abbonato
    Autunno 2019
    Clicca qui per vedere il PDF se sei un abbonato
    Primavera 2019
    Clicca sul link qui sotto
    Autunno 2018
    Clicca sul link qui sotto
    X